giovedì, settembre 28, 2006

Il regalo!

Ci siamo…oltre a dover farmi tutti i giorni nove ore di lavoro, a sudarmi un micragnoso stipendio, arriva la colletta. L’occasione: il matrimonio del capo e quindi direi che non si può rifiutare..

E così nonostante non fossi realmente dispiaciuta di partecipare, non posso evitare di commentare…una colletta di 30 a testa…dico 30 euro per regalare il solito ninnolo che si fa ai matrimoni che probabilmente neanche piacerà…

Procediamo con ordine…

“Abbiamo pensato di fargli un regalo tutti insieme…una cosa carina…da tenere a casa…un augurio per le nozze…!”

“Quanto devo dare?”

“trenta euro…sai siamo 50!!”

“ 30 x 50= 1500??? Che gli regaliamo?”

“E’ una cosetta molto particolare…un centro tavola d’argento tempestato di gocce d’oro..!!

Un inno al buon gusto!!

Ora secondo voi avevo alternativa…voglio dire sarei l’unica sottoposta...in più con un contratto in scadenza che si rifiuta di fare il regalo…l’unica…e me lo chiede in un open space da 50 persone…tutte rigorosamente in silenzio a origliare, manco tanto di nascosto, la mia risposta!!

Sorridendo a denti stretti verso la mia quota…poi ragiono…se trovo più gente che vuole partecipare aumento la possibilità di risparmiare qualche lira e sta settimana potrei anche mettere benzina…
Così un rapido sguardo all’organico e cerco di capitare casualmente a contatto con i mancanti…

Sapete cosa ho ottenuto…che ora il regalo è più grande ma la cifra la stessa!!!!!

6 commenti:

Sara Sidle ha detto...

Odio i matrimoni, e sentendo la tua storia, ancora di più.
Certo, ora il tuo capo deve dirti grazie, avrà un regalo più grande grazie alla tua mente diabolica! Forse potrebbe passarti di grado!
Sarei, però, curiosa di vedere il centro tavola d'argento con le gocce d'oro..deve essere uno spettacolo..

lainhtp ha detto...

nuuuu...ma non avevi detto che saresti stata stronza d'ora in poi????

Massi ha detto...

Cristo Santo...non oso pensare se dovesse succedere a me..

Dover dare dei soldi ad una persona che deve darne a me non so qnti in tre anni di busta paga taroccata..

Miss Dickinson ha detto...

Questi regali fatti col cuore, sono quelli che vengono peggio e per i quali si vorrebbe spendere massimo 3 euro.
Coraggio, fortuna che il capo si sposa una volta sola...o almeno si spera!

gds75 ha detto...

anno 2007 in programma già 3 matrimoni.... speriamo nei pacs!!!!

Elessa ha detto...

Lain stronza ma mica scema...voglio dire che lo si capisce che io non l'ho fatto il regalo... mo va be essere stronzi...e mi ci sto impegnando..ma scema no...qui si perde il posto e io ho bisogno di mangiare...:)