venerdì, ottobre 20, 2006

Evoluzioni familiari

Me lo dicevo giusto ieri, che in realtà l’evoluzione della famiglia ha fatto cambiare anche il rapporto tra nuora e suocera…e riflettevo che io non litigo con mia suocera…ma con mia cognata…con mio sgomento non sono l’unica.

Mia cognata è un concentrato di maleducazione e di prepotenza, parlarne a casa significa sentirsi dire che sono gelosa… per non precisati motivi visto che non parlo con mio fratello da almeno un anno…eccezion fatta per qualche grugnito a Natale…

Ogni occasione è buona per offendere gratuitamente, non vi è un motivo, lo fa e basta….la sua spiegazione è che lei è sincera, e che dice tutto quello che gli passa per la mente…per cui, se tu hai appena comprato la tua prima e nuova cucina lei ti dice: “Fa cagare”
Se tu hai appena messo il tuo nuovo letto in camera lei ti dice:”Fa schifo”

Le uniche conversazioni che adora sono quelle economiche…non è che lei sia una economa ma è una tirchia e vuole soldi da mia madre…indi…lì sta attenta!

Pensate che faccia così solo con me? No, lo fa con tutti fratelli e cognate, spara a zero su tutti, quello fa schifo, quello è brutto, sei stupida, sei cretina…
Ovvia conseguenza sta sola…anche nelle situazioni più brutte…sta sola…e quando avvengono queste occasioni s’attacca a me e a mia madre, persona educata quanto innamorata del figlio…perché più bisognoso!!!

L’ostilità che mi nasce verso lei è nata in modo esponenziale, non sono partita con il detestarla, tutt’altro… ma non è possibile fare altro… non si rende conto di quanto può offendere o se si rende conto è semplicemente cattiva.

Per la mia salute mentale, preferisco pensare che non lo faccia per offendermi ma perché più di tanto non c’arriva…ma ci sono dei giorni che proprio raggiungo il limite… e cerco rifugio in lui.

Inutile dire quanto la cosa pesi sul nostro rapporto, quanto sia difficile avere una famiglia che è composta da una cognata strana e da un fratello particolare…

Questo post, nato per sfogarmi, sta diventando un posto per ringraziare della pazienza, perché lei spesso offende anche lui, per ringraziare dell’educazione che dimostra, anche quando ci sarebbe da scuoterla contro il muro…per ringraziare per essere lì…quando alla sera mi trovo a piangere perché non vengo capita. Semplicemente grazie!

6 commenti:

lainhtp ha detto...

sopprimila tesoro.
Puoi farlo, la legge italiana ti tutela!

Fai due giorni di galera poi ti fano uscire offrendoti un corso di informatica gratis e un posto al comune di forlimpopoli.

Così ti sei tolta dalle scatole il mostro e hai anche un contratto a tempo indeterminato.

Mi viene da piangere solo a rileggere quello che ho scritto :(

Elessa ha detto...

Su su Lain..a me hai strappato un sorriso..e ti ringrazio per questo!

Anonimo ha detto...

grazie di cosa?^_^

stavo pensando che se l'anno prossimo torna l'indulto, stiamo a posto
un bel scivolone per le scale e vaffanculo! (unico problema tuo fratello: tornera' a casa...)

skan ha detto...

ciao
ho trovato il tuo blog su google
sto cercando di portare avanti un progetto di racconto collettivo...se ti interessa leggi la premessa in questo blog http://ilmioveroviaggioverso.blogspot.com ...qui sono contenute tutte le informazioni che servono
se (nel caso sia interessato) hai bisogno di ulteriori info questo è il mio contatto msn ed e-mail skanet2003@yahoo.it
sempre se sei interessato ti chiedo gentilmente di "spargere la voce" per chi (secondo te) possa essere interessato
fammi sapere
scusa per il disturbo

Elessa ha detto...

Ciao..bhe leggo e ti faccio sapere...grazie!

Carlo Sanghez ha detto...

beh, a me tua cognata è simpatica. Molto più insopportabile è chi usa il blog per fare pubblicità di una qualche meritevole iniziativa.